Carello

EUR
Caricare ...
  • ##name##

    ##description##

    ##priceformated##


  • Il carrello è vuoto.
    Spedizione:
    0,00
    Totale
    0,00

    GÜNTHER RAUPP

    Una visione, una passione.

    Günther Raupp ha studiato pittura e storia dell'arte all'Accademia Statale delle Arti figurative di Stoccarda. Si appassiona alla fotografia già nel corso degli studi d'arte. La galleria statale di Stoccarda esibisce per otto mesi un sensazionale progetto audiovisivo su Venezia dell'artista allora 25enne. Si farà notare quindi per inconsueti spot pubblicitari e filmati a cui faranno seguito produzioni fotografiche per i primi clienti dell'industria automobilistica. Fotografa per le campagne pubblicitarie, cataloghi e pubblicazioni di Audi, Buick, Fiat, Ford, Jaguar, Lancia, Maserati, Opel, Porsche, Toyota, Volkswagen, Volvo e altri ancora. Oggi Günther Raupp è uno dei fotografi di automobili più ricercato in Europa e in America.

    Già da giovane professionista Günther Raupp coltiva la sua passione per la Ferrari. Realizza il sogno di acquistare una Ferrari Dino 246 Spider e già nel 1984 crea il suo primo calendario Ferrari che gli vale i complimenti spontanei del Commendatore Enzo Ferrari e i suoi ringraziamenti per l'omaggio ricevuto. Questa è la Pole Position della storia unica di un calendario, oggi calendario ufficiale Ferrari, che gli appassionati di tutto il mondo considerano e collezionano come un vero oggetto di culto. Lo stile inconfondibile delle foto e la definizione senza eguali delle immagini dei suoi calendari conquista i collezionisti di Ferrari più famosi che aprono le porte delle loro preziose collezioni esclusivamente per Günther Raupp.

    Dopo la presentazione ufficiale presso la "Galleria Ferrari" di Maranello si sono tenute diverse mostre singole presso il centro culturale Haus der Wirtschaft di Stoccarda, a Basilea, a Valencia e per ultimo nella Stahlhütte di Völklingen, dichiarata dall'Unesco patrimonio dell'umanità, con oltre 33.000 visitatori.

    I collezionisti potranno acquistare anche preziose foto originali. Sono realizzate in formato 120 x 120 cm secondo la complessa procedura Diaplex e firmate personalmente da Günther Raupp.