Carello

EUR
Caricare ...
  • ##name##

    ##description##

    ##priceformated##


  • Il carrello è vuoto.
    Spedizione:
    0,00
    Totale
    0,00

    CONDIZIONI D`USO

    Stato: Settembre 2016

    I. Informazioni generali

    1. Le seguenti condizioni generali si applicano a tutti gli ordini effettuati presso il fotografo. Esse si considerano concordate se non vengono immediatamente contestate.
    2. Le "fotografie" ai sensi delle presenti CGC sono tutti i prodotti realizzati dal fotografo, indipendentemente dalla loro forma tecnica o supporto. (negativi, positivi per diapositive, immagini su carta, foto, video, immagini digitali, foto elettroniche in forma digitale, video, stampe, tele, ecc.)

    II. Diritto d'autore
    1. Il fotografo ha diritto al diritto d'autore delle fotografie ai sensi della legge sul diritto d'autore.
    2. Le fotografie prodotte dal fotografo sono destinate esclusivamente all'uso personale del cliente.
    3. Se il fotografo trasferisce i diritti d'uso alle sue opere, solo il semplice diritto d'uso sarà trasferito di volta in volta, salvo diverso accordo esplicito. Il trasferimento dei diritti d'uso, in particolare a terzi, richiede un accordo speciale.
    4. I diritti d'uso non passeranno al fotografo fino al completo pagamento della quota di iscrizione.
    5. Il cliente può utilizzare le fotografie per scopi privati e riprodurle.
    6. Quando si utilizzano le fotografie, il fotografo può, salvo diverso accordo, chiedere di essere nominato come autore della fotografia. La violazione del diritto al nome dà diritto al fotografo al risarcimento dei danni.
    7. La menzione del nome: Photo: blende11 Photo: blende11 Photographer deve essere indicata direttamente sotto l'immagine o nell'impronta di ogni pubblicazione.
    8. I dati grezzi (RAW) rimangono al fotografo.

    III. Remunerazione, Riserva di proprietà

    1. Per la produzione delle fotografie viene addebitato un compenso sotto forma di tariffa oraria, tariffa oraria, tariffa giornaliera o forfettaria concordata più l'imposta sul valore aggiunto legale; eventuali costi accessori (spese di viaggio, tasse per modelli, spese, oggetti di scena, costi di laboratorio e materiali, affitti di studi, ecc) sono a carico del cliente. Il fotografo comunica i prezzi finali, compresa l'imposta sul valore aggiunto, ai consumatori finali.
    2. Le fatture dovute devono essere pagate immediatamente senza detrazione. Il cliente è in mora se non paga le fatture dovute entro 30 (in parole: trenta) giorni dal ricevimento di una fattura o di una richiesta equivalente di pagamento al più tardi. Il fotografo si riserva il diritto di effettuare l'inadempienza in un momento precedente, inviando un sollecito inviato dopo la data di scadenza.
    3. Fino al completo pagamento del prezzo di acquisto, le fotografie fornite rimarranno di proprietà del fotografo.
    4. Nel caso in cui il Cliente non abbia dato al Fotografo istruzioni scritte esplicite in merito alla progettazione delle fotografie, sono esclusi i reclami relativi al concetto fotografico e al progetto artistico-tecnico. Se il cliente desidera apportare modifiche durante o dopo la produzione della fotografia, deve sostenere i costi aggiuntivi. Il fotografo si riserva il diritto al compenso per il lavoro già iniziato.
    5. Non è possibile garantire un adattamento al 100% delle fotografie a immagini già esistenti presso il cliente o il fotografo (ad es. contrasto, colore, luminosità).

    IV. Responsabilità
    1. Il fotografo è responsabile per sé stesso e per i suoi ausiliari per la violazione di obblighi non direttamente connessi agli obblighi contrattuali essenziali solo in caso di dolo e colpa grave. Inoltre, il fotografo è responsabile dei danni derivanti da lesioni alla vita, all'incolumità fisica o alla salute, nonché dalla violazione di obblighi contrattuali essenziali che lui o i suoi ausiliari hanno causato da violazioni colpose dei doveri d'ufficio. Salvo diverso accordo, il fotografo è responsabile per danni a oggetti, modelli, pellicole, filmati, display, layout, negativi o dati solo in caso di dolo o colpa grave.
    2. Il fotografo deve conservare con cura i negativi e i dati grezzi digitali. Ha il diritto, ma non l'obbligo, di distruggere i negativi da lui conservati dopo tre anni dal completamento dell'ordine.
    3. Il fotografo è responsabile della resistenza alla luce e della durata delle fotografie solo nell'ambito della garanzia fornita dai produttori del materiale fotografico.
    4. L'invio e la restituzione di film, immagini e modelli è a spese e a rischio del cliente. Il cliente può determinare come e da chi deve essere effettuata la restituzione.

    V. Obblighi secondari
    1. Il cliente afferma di avere il diritto di riproduzione e distribuzione di tutti gli originali consegnati al fotografo e, nel caso di ritratti di persone, il consenso delle persone rappresentate per la pubblicazione, la riproduzione e la distribuzione. Le richieste di risarcimento da parte di terzi per violazione di tale obbligo sono a carico del cliente.
    2. Il cliente si impegna a mettere a disposizione in tempo utile gli oggetti da fotografare e a ritirarli immediatamente dopo che sono stati fotografati. Se il cliente non ritira gli oggetti da registrare entro e non oltre due giorni lavorativi, il fotografo ha il diritto di addebitare le spese di custodia se necessario o, se le stanze del suo studio sono bloccate, di rimuovere gli oggetti a spese del cliente. Le spese di trasporto e stoccaggio sono a carico del cliente.

    VI. Inadempienza nell'esecuzione, Penale di cancellazione

    1. Se il Fotografo fornisce al Cliente più fotografie per la selezione, il Cliente è tenuto a restituire le fotografie non selezionate entro una settimana dal ricevimento - a meno che non sia stato concordato un periodo più lungo - a spese e a rischio e pericolo del Cliente. Il fotografo può richiedere il pagamento di fotografie smarrite o danneggiate se non è responsabile della perdita o del danno.
    2. Se il Fotografo fornisce al Cliente le immagini del suo archivio, il Cliente dovrà restituire le immagini non selezionate entro un mese dal ricevimento da parte del Cliente e le immagini selezionate entro un mese dall'utilizzo. Se il cliente è in mora con la restituzione, il fotografo può richiedere una tassa di blocco di 1 (in parole: uno) Euro al giorno e immagine, a meno che il cliente non provi che non è stato causato alcun danno o che il danno è inferiore alla somma forfettaria. In caso di perdita o danno che preclude l'ulteriore utilizzo delle immagini, il fotografo può richiedere il risarcimento dei danni. Il risarcimento sarà di almeno 1000 (in parole: mille) euro per ogni originale e 200 (in parole: duecento) euro per ogni duplicato, a meno che il Cliente non provi che non è stato causato alcun danno o che il danno è inferiore al risarcimento forfettario. Il fotografo si riserva il diritto di richiedere un risarcimento danni più elevati.
    3. Se il tempo concesso per l'esecuzione dell'ordine viene notevolmente superato per motivi non imputabili al Fotografo, il compenso del Fotografo sarà aumentato di conseguenza se è stato concordato un prezzo forfettario. Se è stato concordato un compenso temporale, il fotografo riceverà anche la tariffa oraria o giornaliera concordata per il periodo di attesa, a meno che il cliente non dimostri che il fotografo non ha subito alcun danno. In caso di dolo o negligenza da parte del Cliente, il Fotografo può anche far valere richieste di risarcimento danni.
    4. Le date di consegna delle fotografie sono vincolanti solo se sono state espressamente confermate dal fotografo. Il fotografo è responsabile del superamento del termine solo in caso di dolo e colpa grave.

    VII. Protezione dei dati
    I dati personali del cliente necessari per le transazioni commerciali possono essere memorizzati. Il fotografo si impegna a trattare con riservatezza tutte le informazioni di cui viene a conoscenza nell'ambito dell'ordine.

    VIII. Fotografia Digitale
    1. La digitalizzazione, la memorizzazione e la riproduzione delle fotografie del fotografo su supporti dati di qualsiasi tipo richiede il previo consenso scritto del fotografo, a meno che non sia descritto nell'offerta.
    2. Il trasferimento dei diritti d'uso non include, se non descritto nell'offerta, il diritto di memorizzazione e di duplicazione, se tale diritto non è stato espressamente trasferito.

    IX. Elaborazione delle immagini
    1. L'elaborazione delle fotografie del fotografo e la loro duplicazione e distribuzione, analogica o digitale, richiede il previo consenso del fotografo. Se un nuovo lavoro viene creato attraverso la composizione di foto, l'assemblaggio o altre manipolazioni elettroniche, deve essere contrassegnato con [M]. Gli autori delle opere utilizzate e gli autori della nuova opera sono coautori ai sensi del §8UrhG.
    2. Il cliente è obbligato a memorizzare e copiare digitalmente le fotografie del fotografo in modo tale che il nome del fotografo sia collegato elettronicamente ai dati dell'immagine.
    3. Il Cliente è tenuto ad effettuare tale collegamento elettronico in modo tale che esso sia conservato in ogni tipo di trasmissione di dati, in ogni riproduzione su schermo, in ogni tipo di proiezione, in particolare in ogni riproduzione pubblica, e che il Fotografo sia chiaramente e inequivocabilmente identificabile come autore delle immagini.
    4. Il cliente assicura di avere il diritto di commissionare al fotografo l'elaborazione elettronica di fotografie di terzi, qualora effettui un tale ordine. Egli dovrà tenere indenne il fotografo da ogni pretesa di terzi basata sulla violazione di tali norme.

    X. Uso e distribuzione
    1. La distribuzione di fotografie del Fotografo su Internet e su Intranet, in banche dati online, in archivi elettronici, che non sono destinati solo all'uso interno del Cliente, su dischetto, CD-ROM o simili supporti dati è consentita solo sulla base di un accordo speciale tra il Fotografo e il Cliente.
    2. La trasmissione di fotografie digitalizzate su Internet e nelle intranet e su supporti e dispositivi idonei alla riproduzione pubblica su schermo o per la produzione di copie cartacee e in formato cartaceo richiede il previo consenso scritto del fotografo.
    3. La duplicazione e la distribuzione di modifiche prodotte elettronicamente dal fotografo richiede il previo consenso scritto del fotografo.
    4. Il fotografo non è obbligato a consegnare al cliente supporti di dati, file e dati, a meno che ciò non sia stato espressamente concordato per iscritto.
    5. Se il fotografo ha messo a disposizione del cliente supporti di dati, file e dati, questi possono essere modificati solo previo consenso del fotografo.
    6. Il rischio e i costi del trasporto di supporti dati, file e dati online e offline sono a carico della Committente; l'Appaltatore può stabilire le modalità di trasmissione.

    XI. Diritto di revoca

    Potete revocare la vostra dichiarazione contrattuale entro due settimane senza indicarne i motivi per iscritto (es. lettera, e-mail). La revoca deve essere effettuata espressamente; la semplice restituzione della merce ricevuta non è sufficiente. Il periodo inizia dopo il ricevimento della presente istruzione in forma di testo, ma non prima del ricevimento della merce (con la fornitura ricorrente di beni simili non prima dell'ingresso della prima consegna parziale) con il destinatario e anche non prima dell'adempimento degli obblighi di informazione ai sensi dell'articolo 246 a § 1 paragrafo 2 comma 2 frase 1 n. 1 o articolo 246 b § 2 frase 1 EGBGBGB. L'invio tempestivo della revoca è sufficiente per rispettare il periodo di revoca.
    La revoca deve essere indirizzata a:
    Günther Raupp Fotografo

    Indirizzo e-mail:
    info@raupp.com

    Conseguenze della revoca
    In caso di revoca effettiva, le prestazioni ricevute da entrambe le parti devono essere restituite e gli eventuali benefici derivati devono essere restituiti. Se non è in grado di restituire la merce o i servizi ricevuti in tutto o in parte o solo in condizioni deteriorate, dovrà pagare un indennizzo a tale riguardo.
    Ciò non si applica alla restituzione della merce se il deterioramento della merce è dovuto esclusivamente alla sua ispezione - come sarebbe stato possibile in un negozio al dettaglio. Inoltre, è possibile evitare l'obbligo di risarcimento per un deterioramento causato dall'uso previsto della merce non utilizzando la merce come proprietario e astenendosi dal fare qualcosa che potrebbe comprometterne il valore.
    La merce ricevuta viene restituita a nostro rischio e pericolo, ma le spese di spedizione di ritorno sono a vostro carico se la merce consegnata corrisponde a quella ordinata. Gli obblighi di rimborso dei pagamenti devono essere adempiuti entro 30 giorni. Il termine inizia per voi con l'invio della dichiarazione di revoca, per noi con la sua ricezione.

    Note importanti
    Nella misura in cui il contratto è diretto alla prestazione di servizi, valgono le seguenti particolarità:
    Per quanto si inizia con il contributo del servizio su vostro espresso desiderio prima della scadenza del periodo di revoca, il vostro diritto di revoca si estingue, se il risultato è completamente fornito. Abbiamo diritto a un compenso per servizi parziali resi fino alla revoca. Accettando le presenti CGC, dichiarate di essere a conoscenza della perdita del vostro diritto di recesso alle suddette condizioni.
    Se il contratto è diretto alla consegna di contenuti digitali che non si trovano su un supporto di dati fisici, il diritto di recesso si estingue se l'utente accetta espressamente l'adempimento del contratto prima della scadenza del periodo di recesso. Accettando le presenti CGC, dichiarate di essere a conoscenza della perdita del vostro diritto di revoca a questa condizione.
    Il diritto di revoca non sussiste se avete agito nell'esercizio della vostra attività commerciale o professionale indipendente.
    Il diritto di recesso non sussiste se il contenuto del contratto è costituito dalla consegna di beni prodotti secondo le vostre specifiche e che sono chiaramente adattati alle vostre esigenze personali.

    XII. Disposizioni finali
    Il luogo di adempimento di tutti gli obblighi derivanti dal rapporto contrattuale è la sede del fotografo se il partner contrattuale non è un consumatore. Se entrambe le parti contraenti sono commercianti, persone giuridiche di diritto pubblico o fondi speciali di diritto pubblico, il foro competente è quello del fotografo.

    Internet Explorer ist vollständig veraltet!
    Bitte verwenden Sie einen aktuellen Browser:

    Mozilla Firefox
    Google Chrome
    Microsoft Edge (in Windows 10 enthalten)